Intervista a Vincenzo Napoletano

Vincenzo Napoletano, HR Director AIDA Europe; ci vuoi raccontare da dove nasce la tua passione per le risorse umane?

Ho iniziato a lavorare nel 1997 come operaio in FIAT presso la FMA di Avellino e, mentre lavoravo sui tre turni, mi sono laureato in Scienze Politiche. È stato faticoso, ma alla fine sono arrivato dove volevo. Durante quegli anni è sorto in me l’interesse per la gestione delle risorse umane e li ho capito di avere una propensione naturale verso un ruolo che pian piano ho cercato di interpretare secondo mie caratteristiche, che potrei riassumere in “passione, coerenza e curiosità”. Quindi, il mio percorso HR è iniziato nel 2003 nel pastificio De Matteis Agroalimentare, un gioiellino nella provincia di Avellino, la mia città di origine. Ricoprivo il ruolo di Responsabile del Personale e del Payroll. Nel 2007, dopo quattro anni, ho colto una nuova opportunità andando a ricoprire il ruolo di HR Manager in CEVA Logistics, seguendo inizialmente la logistica Inbound dello stabilimento FIAT di Cassino e, successivamente, il Centro Sud Italia con una responsabilità multisite. In questi anni il focus è stato prevalentemente sulle relazioni sindacali, portando a termine diversi progetti di ristrutturazione, di riorganizzazione e implementazione di nuovi business. Nel 2010 sono entrato in Barilla come HR Plant Manager dello stabilimento di Foggia e dei Mulini di Castelplanio, in provincia di Ancona, Altamura e Ferrara. Nel 2013 mi sono trasferito al nord, per guidare lo stabilimento Barilla di Cremona, passando così dal business della pasta a quello bakery. In Barilla avevo la responsabilità di tutti i processi HR, in un mondo in cui la cura e attenzione alle persone sono aspetti estremamente importanti. 

La lettura di questo contenuto è esclusiva per i soci di GIDP.

DIVENTA SOCIO GIDP

  • Partecipazione a convegni e webinair
  • Accesso esclusivo all’arena riservata 
  • Accesso ad HR FOCUS INSIGHT

e molti altri benefit!

ACCESSO AREA RISERVATA



PIESSEPI: IL RUOLO DELL’HEAD HUNTER

Di

PIESSEPI: IL RUOLO DELL’HEAD HUNTER - di Anna Rita Borraccetti leggi di più

ACCOMPAGNARE LE PERSONE NELLA CRESCITA CON CONSAPEVOLEZZA

Di

Intervista a Guido Lanfossi, Country HR Manager di Shell Italia leggi di più

Al via un accordo che riguarda tutti i lavoratori agili

Di

"Al via un accordo che riguarda tutti i lavoratori agili" di Prof. Avv. Vincenzo Ferrante leggi di più

VIVERE IL CAMBIAMENTO COGLIENDO LE OPPORTUNITA’ DI CRESCITA

Di

Intervista a Donatella Rampado, Direttore Risorse Umane di Ristopiù Lombardia Spa leggi di più